Terni, sfruttamento della prostituzione minorile quattro arresti

Eseguiti dai Carabinieri che hanno anche notificato ad altre tre persone misure cautelari di divieto di avvicinamento. Si tratta di cinque italiani e due persone dell’est europeo, ritenute responsabili di avere indotto, favorito, sfruttato, gestito e organizzato la prostituzione di tre minori di età compresa tra 15 e 17 anni.

Lascia un commento