Polo Niuko, Confindustria Padova e Vicenza unite per la formazione

Dall’unione tra la Confindustria di Padova e Vicenza nasce un super-polo per la formazione d’impresa, primo in Italia per dimensioni. I presidenti di Padova, Massimo Pavin, e Vicenza, Giuseppe Zigliotto, hanno firmato ieri ad Altavilla Vicentina l’atto costitutivo della società unica per la formazione “Niuko”, Innovation & Knowledge Srl, mediante conferimento delle partecipazioni detenute nelle società controllate per la formazione, Forema srl e Risorse in Crescita srl. Confindustria Padova e Vicenza detengono nella nuova società partecipazioni paritarie del 50%.

I presidenti, a nome dei soci, hanno nominato il Consiglio di amministrazione di Niuko Srl composto da otto membri, per metà donne, designati in modo paritetico. Presidente del Cda è stato nominato Marino Malvestio, vice presidente Federico Visentin.
Niuko Srl diventa così la maggiore società confindustriale in Italia per la formazione, prima per dimensioni aggregate, con 13 milioni di euro di fatturato, 7 milioni di finanziamenti l’anno tramite bandi e progetti (europei, nazionali, regionali) a beneficio delle imprese, 75.000 ore di formazione erogata annualmente, 25.000 persone (occupati, disoccupati, inoccupati e in mobilità) e 2.000 aziende coinvolte ogni anno in attività di formazione e consulenza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Polo Niuko, Confindustria Padova e Vicenza unite per la formazione Polo Niuko, Confindustria Padova e Vicenza unite per la formazione ultima modifica: 2014-04-29T11:14:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento