Cooperativa Meg di Martello, impegno di Schuler per sanare la situazione

La cooperativa di produttori MEG di Martello si trova in difficoltà finanziarie, “ma queste forme di collaborazione sono nell’interesse di tutta l’agricoltura di montagna”, sottolinea l’assessore provinciale all’agricoltura Arnold Schuler: per questo è alla ricerca di una soluzione assieme agli esperti della Provincia. Ieri (28 aprile) ha partecipato all’assemblea generale della cooperativa.

Assieme al nuovo presidente della cooperativa di Martello, Reinhard Staffler, è stato elaborato un nuovo piano di azione per cercare di sanare la situazione di una coop nata nel 1989 che gestisce, attraverso i suoi 59 soci, circa 60 ettari di coltivazioni. In particolare, i soci hanno delineato un piano di rientro dai debiti e un aumento di capitale di 100mila euro. “La cooperativa produttori di Martello è importante non solo per gli agricoltori della valle, ma per tutta la provincia”, ha sottolineato l’assessore provinciale Schuler nel corso dell’assemblea. Proprio per questo è necessario remare tutti nella stessa direzione e favorire un riilancio. Questo impegno di mutuo aiuto è stato ribadito anche dal presidente della Federazione Raiffeisen, Heiner Nicolussi-Leck.

 

9 su 10 da parte di 34 recensori Cooperativa Meg di Martello, impegno di Schuler per sanare la situazione Cooperativa Meg di Martello, impegno di Schuler per sanare la situazione ultima modifica: 2014-04-29T15:31:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento