Miss Italia concede la cittadinanza alle Miss straniere

Dove non arriva la politica ci pensa il concorso di bellezza. Nella prossima edizione potranno partecipare al concorso le ragazze nate in Italia da genitori stranieri che vivono nel nostro Paese da almeno 18 anni con continuità, ma che per motivi burocratici non hanno ancora ottenuto la cittadinanza. Patrizia Mirigliani accoglie queste ragazze, anticipando la volontà degli italiani di abbreviare i tempi della burocrazia. Miss Italia, che rimane il “concorso delle ragazze italiane”, intende agevolare coloro che vivono questa condizione.

Si tratta di una novità del regolamento dell’edizione del 2014 che coincide con i 75 anni di vita del concorso. La finale si svolgerà a Jesolo realizzata da Magnolia e trasmessa da LA7 domenica 14 settembre.

9 su 10 da parte di 34 recensori Miss Italia concede la cittadinanza alle Miss straniere Miss Italia concede la cittadinanza alle Miss straniere ultima modifica: 2014-04-28T16:51:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento