Calcio in lutto è morto Vujadin Boskov

E’ venuto a mancare ad 82 anni il tecnico serbo che in Italia ha allenato Ascoli, Roma, Sampdoria, Napoli e Perugia. Proprio con il club blucerchiato Boskov, che in carriera ha guidato anche Real Madrid, Feyenoord, Vojvodina e la Nazionale jugoslava, conquistò uno storico scudetto nel 1991, arrivando in finale di Coppa dei Campioni l’anno dopo, sconfitta dal Barcellona. I funerali di Boskov si svolgeranno martedì a Begec, sua cittadina d’origine a 15 km da Novi Sad.

Lascia un commento