Forlì, il democratico Davide Drei punta a vincere al primo turno

A sbarrargli la strada ci saranno Annarita Balzani del centrodestra e il grillino Daniele Avolio. Dopo il no di Roberto Balzani, che dopo un mandato ha deciso di non candidarsi, l’assessore uscente Davide Drei ha vinto le primarie. Sarà sostenuto da Pd e da “Con Drei per Forlì” (Scelta civica, Psi, Verdi e radicali) e “A sinistra con Drei” (Pdci e altri indipendenti). Non potrà contare, però, sull’appoggio di Sel che ha promosso la lista “Insieme da sinistra” che sostiene Pino Perini.

A cercare l’elezione di Drei in campo Annarita Balzani, omonima dell’attuale sindaco, commercialista ed ex nazionale di atletica leggera nei cento metri che è sostenuta da Fi, Fdi e una lista civica che raccoglie Ncd, Pri e il nuovo Psi. Saltato, invece, l’accordo con la Lega che candida Daniele Mezzacapo.

Il M5S candida Daniele Avolio, ma a Forlì avrà un avversario diretto che punta a prendere voti nello stesso campo. Si tratta della lista “Destinazione Forlì” guidata da Raffaella Pirini, una delle prime espulse da Beppe Grillo.

In corsa anche Andrea Pasini (Amare Forlì), Luigi Ascanio (Cambia Forlì), Nicola Candido (Sinistra per Forlì) e Pino Perini (Insieme da sinistra) e Paola Monaldi (Movimento idea sociale).

9 su 10 da parte di 34 recensori Forlì, il democratico Davide Drei punta a vincere al primo turno Forlì, il democratico Davide Drei punta a vincere al primo turno ultima modifica: 2014-04-26T14:55:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento