Milano, Festa della Liberazione Corone di fiori al Campo della Gloria

 “Ogni giorno deve essere per noi il 25 Aprile: ogni giorno dobbiamo ricordarci che la libertà e la democrazia sono i valori fondanti e irrinunciabili della nostra città e del nostro Paese e, proprio per questo, non dobbiamo permettere a nessuno di cancellarli”. Lo ha detto la vice Sindaco intervenuta in rappresentanza del Comune di Milano alla cerimonia di deposizione delle corone al Campo della Gloria del Cimitero Maggiore organizzata dall’Anpi.

“Mai come oggi – ha proseguito la vice Sindaco – non possiamo far finta di nulla, restare in silenzio o minimizzare di fronte a chi arriva persino a celebrare la nascita del più orrendo dei dittatori. Episodi come questo dimostrano che i germi del razzismo e della violenza non sono ancora spenti: vanno quindi combattuti con ogni mezzo, seguendo l’esempio di chi ha ripudiato con coraggio il fascismo e ha sacrificato la propria vita per darci una Repubblica libera e democratica”.

Lascia un commento