Cesena, ventenne argentina trovata morta in casa in via Cavallotti

Il corpo della donna di 28 anni è stato trovato senza vita sul letto della camera della giovane, scoperto dai suoi cari, una famiglia di origine argentina che da qualche anno vive in un appartamento di via Cavallotti, nel quartiere cesenate dell’Osservanza.

La ragazza è stata trovata con un sacchetto di plastica in testa e del nastro isolante sulla bocca. Dai primi riscontri pare che la ragazza avesse un polso legato al letto. L’ipotesi del suicidio sembra la più plausibile. La giovane soffriva da tempo di problemi psichici.

Lascia un commento