Anteprima dell’Expo rurale toscano alla mostra dell’artigianato di Firenze

Con uno spazio tutto suo l’Expo rurale toscano 2014 si presenta alla mostra internazionale dell’artigianato che sta per aprire. Alla kermesse che inizia giovedì 24 aprile alla Fortezza da Basso di Firenze e che proseguirà fino al 1 maggio la Regione Toscana ha deciso infatti di mettere in mostra quelle eccellenze agroalimentari che saranno protagoniste al Parco delle Cascine dal 18 al 21 settembre e che saranno presenti anche all’Expo di Milano l’anno prossimo da maggio ad ottobre, ultima tra le esposizioni universali organizzate nel mondo dal 1851 in poi e declinate ogni volta su un tema e una sfida che interessa l’intero pianeta.

Un vero e proprio percorso di avvicinamento. Così l’Expo rurale 2014 avrà quest’anno, per l’assessore all’agricoltura della Toscana, un doppio valore: sarà come sempre una vetrina per le eccellenze di tutta la regione ma anche un laboratorio e un banco di prova – per le istituzioni e gli imprenditori, a cominciare da quelli piccoli – in vista dell’Expo mondiale di Milano: un’opportunità per raccontare quello che la Toscana è riuscita a realizzare nel campo delle produzioni agroalimentari di qualità e quello che si è inventata nell’uso equilibrato delle risorse naturali del pianeta. In un mix di agricoltura, arte, artigianato, turismo, manifatturiero e commercio , città d’arte e paesaggi che si fanno essi stessi monumento che è la Toscana e dove il sistema rurale è spesso trait d’union e fonte di equilibrio e coesione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Anteprima dell’Expo rurale toscano alla mostra dell’artigianato di Firenze Anteprima dell’Expo rurale toscano alla mostra dell’artigianato di Firenze ultima modifica: 2014-04-22T17:06:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento