Corato, rissa coinvolti tre rumeni e tre albanesi accoltellato diciottenne

I sei stranieri sono stati denunciati dai Carabinieri con l’accusa di rissa e lesioni personali. In piazza Di Vagno i sei, tra i quali un minore, sono passati alle vie di fatto affrontandosi con i coltelli. Un diciottenne è stato ferito ed è stato ricoverato con prognosi riservata presso l’ospedale di Terlizzi mentre gli altri hanno riportato lesioni giudicate guaribili tra i sette ed i dieci giorni.

Lascia un commento