Apecchio, ventenne si impicca nel cimitero di fronte alla tomba di famiglia

A ritrovarlo è stata sua zia. Il giovane di 20 anni che si è impiccato è molto conosciuto in paese. E’ stata la stessa zia a chiedere aiuto. Sul posto sono giunti i familiari che abitano a pochi passi dal piccolo camposanto, seguiti dal medico di guardia, dai Carabinieri di Apecchio e dal parroco don Roberto Talamelli. Il suicida lascia la madre e due sorelle maggiori. Domani il funerale.

Lascia un commento