Macerata, siriano di 51 anni tenta di tagliarsi le vene dei polsi in Questura

Pare che lo straniero fosse ubriaco. A salvarlo sono stati un agente scelto e un ispettore di Polizia, che gli hanno tolto il coltello con il quale si era ferito alle braccia e che poi si era puntato alla gola. Il siriano è stato poi trasportato in ospedale.

Lascia un commento