Trapianti, dalla Regione oltre 5 milioni per ridurre i tempi di attesa

Più di 5 milioni dalla Regione a tutte le aziende sanitarie, per sviluppare e ottimizzare l’attività di donazione e trapianto e ridurre così i tempi di attesa. Il finanziamento è previsto da una delibera approvata nel corso dell’ultima seduta di giunta. La cifra complessiva ammonta a 5.382.882; verrà assegnata a tutte le 12 aziende sanitarie e alle 4 aziende ospedaliero-universitarie della Toscana per il periodo gennaio 2014-marzo 2015.

Secondo il programma messo a punto dall’OTT, l’Organizzazione Toscana Trapianti, ogni azienda si impegna a presentare, entro il 30 aprile 2014, progetti di interesse regionale e progetti aziendali, in linea con gli obiettivi di mantenimento e miglioramento delle attività di donazione e trapianto. L’assegnazione delle quote avverrà sulla presentazione dei progetti e sul raggiungimento degli obiettivi.

In Toscana nel 2013 si è registrata una consistente crescita, sia di donazioni che di trapianti, come risulta dal Rapporto del Centro Nazionale Trapianti presentato circa un mese fa. Le azioni che verranno sviluppate grazie ai finanziamenti previsti dalla delibera consentiranno di migliorare ulteriormente le attività di donazione e trapianto e ridurre i tempi di attesa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Trapianti, dalla Regione oltre 5 milioni per ridurre i tempi di attesa Trapianti, dalla Regione oltre 5 milioni per ridurre i tempi di attesa ultima modifica: 2014-04-19T17:26:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento