Siena, come le scuole dell’infanzia anche i nidi comunali rimarranno aperti nel mese di luglio

Così come già deciso per le scuole dell’infanzia, la Giunta comunale, questa mattina, per venire incontro, come ha informato l’assessore all’Istruzione, alle esigenze dei nuclei familiari dove entrambi i genitori lavorano, ha deliberato che i nidi comunali resteranno aperti anche per il mese di luglio. Dal 1° al 25, in orario part-time: 7,40-13,30 dal lunedì al venerdì, i piccoli che hanno, durante l’anno in corso, frequentato il nido potranno accedere alle strutture per un altro mese.La quota individuale di compartecipazione alla spesa (non sono previsti esoneri), da versare per intero, indipendentemente dalla frequenza, sarà calcolata come nel tempo corto: ISEE x 1,22:100), fino a una quota massima di 326 euro, somma applicata anche nei casi in cui non sia stata presentata l’attestazione ISEE per l’anno educativo in corso. I nidi per i quali è prevista l’apertura estiva sono: L’arcobaleno (via Sicilia n. 35), L’Albero dei sogni e l’Ape giramondo (ambedue in viale V. Emanuele n. 4), Le Biciancole (P.tta Don A. Perucatti n. 2).

Lascia un commento