Shahdat Hossain ringrazia la comunità pisana per la solidarietà fattiva dimostrata

Si è svolto a Palazzo Gambacorti l’incontro fra l’ambasciatore e il console del Bangladesh Shahdat Hossain ed il sindaco di Pisa Marco Filippeschi.

Il sindaco ha rappresentato all’ambasciatore l’accaduto come “atto di brutale violenza”. “La vostra comunità – ha proseguito Filippeschi – ha avuto un atteggiamento intelligente e positivo malgrado la grave disgrazia; cosa del resto che ci aspettavamo, visto il rapporto più che positivo con la città. Un atto criminale non può minare questo rapporto. Adesso, dopo i complimenti a chi ha individuato i responsabili, ci resta da vigilare perché la giustizia faccia il suo corso e perché la famiglia di Zakir abbia tutta l’assistenza possibile”.

L’Ambasciatore, dopo aver detto che sarebbe venuto volentieri a Pisa in altra occasione, ha ringraziato “Pisa e il Sindaco per la solidarietà e lo sviluppo delle indagini. I bengalesi che vivono e lavorano qui si sentono parte della vostra comunità. Io invito il sindaco per conto di Pisa a venire a trovarci in Bangladesh. Anche noi ci occuperemo della famiglia di Zakir“.

9 su 10 da parte di 34 recensori Shahdat Hossain ringrazia la comunità pisana per la solidarietà fattiva dimostrata Shahdat Hossain ringrazia la comunità pisana per la solidarietà fattiva dimostrata ultima modifica: 2014-04-19T11:47:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento