Modena, comunali 137.239 gli aventi diritto al voto

Saranno 135 mila 596 i cittadini del comune di Modena e i cittadini comunitari che il prossimo 25 maggio potranno votare per le elezioni europee; 64 mila 203 i maschi e 71 mila 393 le femmine.

Per le elezioni del sindaco e del Consiglio comunale di Modena, invece, saranno 137.239 gli aventi diritto al voto: 65 mila 079 i maschi e 72 mila 160 le femmine. Tra questi saranno 339 i cittadini comunitari che hanno chiesto di poter concorrere all’elezione del primo cittadino e del civico consesso.

Il numero degli aventi diritto di voto per le Comunali è superiore a quello per le Europee perché i concittadini emigrati possono votare per il Parlamento europeo nel luogo in cui si trovano ad abitare, ma devono fare ritorno in città se vogliono votare per le Amministrative.

Hanno diritto al voto i cittadini italiani iscritti nelle liste elettorali che avranno compiuto il 18° anno di età entro il 25 maggio 2014 (nati quindi a tutto il 25 maggio 1996). I dati sul numero dei votanti fanno riferimento al 10 aprile 2014, giornata individuata per legge 45 giorni prima della tornata elettorale.

Le operazioni di voto si svolgeranno nella sola giornata di domenica 25 maggio e, per la prima volta, dalle 7 alle 23. Per informazioni: www.comune.modena.it.

Le sezioni elettorali sul territorio comunale saranno 187, allestite nelle sedi di scuole elementari e medie. Sono previsti anche due seggi all’ospedale di Baggiovara e due al Policlinico.

La più altra concentrazione di seggi è nella Circoscrizione 3 (Buon Pastore, Sant’Agnese e San Damaso) con 62, segue la Circoscrizione 4 (San Faustino, Saliceta San Giuliano, Madonnina e Quattro Ville) con 55. Saranno 49 le sezioni nella Circoscrizione 2 (San Lazzaro, Modena Est e Crocetta) e 21 nella Circoscrizione 1 (centro storico e San Cataldo).

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, comunali 137.239 gli aventi diritto al voto Modena, comunali 137.239 gli aventi diritto al voto ultima modifica: 2014-04-19T17:31:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento