Prato, morto nel sonno Samuele Martini giocatore e allenatore di pallanuoto

L’atleta toscano di 25 anni è deceduto mentre dormiva nell’abitazione dove risiedeva con la famiglia. Samuele Martni aveva avuto problemi cardiaci per i quali due anni fa era stato sottoposto a intervento chirurgico cui erano seguiti alcuni mesi di pausa dalle gare. Durante la sosta forzata il ventenne era rimasto sempre a contatto con la squadra, svolgendo oltre a quella di giocatore anche l’attività di allenatore. Martini aveva ricevuto il certificato di idoneità allo svolgimento di attività agonistiche. L’ultimo controllo medico sarebbe stato effettuato quattro mesi fa.

Poche settimane fa si era laureato in giurisprudenza, facoltà cui si era iscritto dopo aver conseguito la maturità classica. Lutto fra i componenti della ex Futura Pallanuoto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Prato, morto nel sonno Samuele Martini giocatore e allenatore di pallanuoto Prato, morto nel sonno Samuele Martini giocatore e allenatore di pallanuoto ultima modifica: 2014-04-17T21:52:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento