Montescaglioso, festa decennale contratto diversamente abile

Il 16 Aprile 2004 Gianvito Melfi, un giovane con Sindrome di Down, in recepimento alle norme di settore, veniva assunto dall’Azienda Sanitaria di Matera, che ne deliberava l’assunzione a tempo indeterminato.
La ricorrenza del decennale di inserimento all’attività lavorativa- rende noto il Comune di Montescaglioso – è stata celebrata presso il Distretto Sanitario montese, alla presenza del Sindaco del Comune di Montescaglioso, e degli assessori alla Sanità e alle Politiche sociali, del responsabile ASM per gli ambulatori, del Dirigente medico oltre che del personale sanitario della struttura.
Il provvedimento di assunzione è stato formalizzato sulla base della Legge 68/99 e di una Delibera di Giunta Regionale della Regione Basilicata (1022 /2003 ). Di particolare rilievo – continua la nota – la sensibilità dimostrata dall’allora Dirigente dell’ASM di Matera, dott. Domenico Maroscia.
Nel 2004 Geltrude Potenza, madre di Gianvito, rivestiva l’incarico di presidente della sede materana dell’AIPD, si è sempre attivata sul fronte dell’integrazione scolastica e lavorativa delle Persone con Sindrome di Dow, durante l’incontro ha evidenziato come l’inserimento nel mondo del lavoro di Gianvito abbia rappresentato “una grande conquista ed una tappa fondamentale nel processo di promozione dei diritti delle persone con disabilità”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Montescaglioso, festa decennale contratto diversamente abile Montescaglioso, festa decennale contratto diversamente abile ultima modifica: 2014-04-17T18:12:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento