Firenze, Verdura e pesce venduti per strada in precarie condizioni igieniche, sequestri della Polizia Muncipale

Vendevano prodotti alimentari freschi per strada, in precarie condizioni igieniche e senza autorizzazione. Per questo il personale del reparto Mercati Rionali della Polizia Municipale ha sequestrato a sei cittadini di origine cinese 80 casse fra verdura e frutta, oltre a 2 contenitori di pesce, durante un controllo in via Giuseppe di Vittorio, zona Osmannoro. Ai sei operatori, oltre al sequestro della merce, sono state rilevate violazioni per non essere in possesso di idoneo titolo autorizzatorio (5mila euro di sanzione) e per l’occupazione di suolo pubblico abusiva (168 euro di sanzione).

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, Verdura e pesce venduti per strada in precarie condizioni igieniche, sequestri della Polizia Muncipale Firenze, Verdura e pesce venduti per strada in precarie condizioni igieniche, sequestri della Polizia Muncipale ultima modifica: 2014-04-17T02:07:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento