Affidati i lavori del vallo per la frana del Mont de La Saxe

Il Commissario delegato, Raffaele Rocco, nominato con l’Ordinanza n. 143 del 30 gennaio scorso, per far fronte al movimento franoso del Mont de La Saxe, informa che si sono concluse le procedure di affidamento dei lavori per la realizzazione del vallo di protezione e del bypass  in località La Palud e Entreves di Courmayeur, per un importo di spesa pari a 6 milioni 106mila 890,39 euro, IVA esclusa.

Alla gara sono state presentate 3 offerte da parte di raggruppamenti costituiti tra i 9 operatori economici invitati e in possesso dei requisiti tecnico-economici stabiliti dalla legge in materia di lavori pubblici per la realizzazione delle opere previste.

L’offerta migliore complessiva, dal punto di vista sia tecnico sia economico, è risultata quella presentata dal Raggruppamento temporaneo d’imprese costituito dai seguenti soggetti: Consorzio stabile Valle d’Aosta (capogruppo mandataria) – Dolmen Consorzio stabile Costruttori Valdostani SCRL (mandante) – IVIES Spa (mandante) – Costruzioni Stradali B.G.F. S.r.l., con un ribasso pari al 15.067 per cento.

L’inizio dei lavori è previsto per martedì 22 aprile.

9 su 10 da parte di 34 recensori Affidati i lavori del vallo per la frana del Mont de La Saxe Affidati i lavori del vallo per la frana del Mont de La Saxe ultima modifica: 2014-04-17T10:35:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento