Movida, parte a Trastevere nuova campagna per decoro e sicurezza

Ha preso il via lo scorso weekend una nuova campagna di decoro, pulizia e controlli a Trastevere, nelle notti della movida. La conducono insieme Gabinetto del Sindaco, Municipio I, Polizia Locale e Ama. Obiettivo, afferma un a nota del Campidoglio, “cambiare il volto delle serate in una delle aree centrali della movida romana”, consentendo “a cittadini, turisti e residenti di goderne appieno, in condizioni di massima fruibilità”.

L’Ama potenzia i suoi interventi, impiegando squadre che tolgono i rifiuti lasciati a terra e puliscono le strade con macchine a getto d’acqua, sensibilizzando nel contempo i cittadini sul tema del “decoro partecipato”. Vengono anche effettuati piccoli lavori di manutenzione sull’arredo urbano. La Polizia Locale, dal suo canto, fa verifiche su strada e nei locali aperti al pubblico: in questo fine settimana sono stati controllati 39 veicoli, rilevati 6 eccessi di velocità, accertate 758 infrazioni al codice della strada. Eseguiti controlli in 36 locali notturni con 15 multe elevate.

Il Municipio I affronta la questione su due versanti: pratiche più veloci per le sospensioni degli esercizi con irregolarità riscontrate, animazione delle piazze trasteverine con attività culturali al via nelle prossime settimane.

Un approccio, afferma il Campidoglio, che a Trastevere viene testato per poi venir esportato, in base ai risultati ottenuti, negli altri rioni e quartieri della movida romana.

9 su 10 da parte di 34 recensori Movida, parte a Trastevere nuova campagna per decoro e sicurezza Movida, parte a Trastevere nuova campagna per decoro e sicurezza ultima modifica: 2014-04-14T18:32:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento