Firenze, Tramvia firmato accordo con Ministero, il via i lavori delle linee 2 e 3 entro giugno

I lavori delle linee 2 e 3 primo stralcio della tramvia inizieranno entro giugno prossimo e termineranno nel 2017. Lo prevede l’atto aggiuntivo all’accordo procedimentale sull’opera infrastrutturale fiorentina firmato oggi a Palazzo Vecchio dal vicesindaco e dal viceministro alle Infrastrutture.
Le linee interessate dall’accordo sono la 2 dall’aeroporto alla stazione a piazza Libertà, e la 3 primo stralcio, da Careggi a viale Strozzi.
Per quanto riguarda la linea 3, si sta definendo con il ministero un nuovo prolungamento fino a piazza della Libertà e sono allo studio ulteriori collegamenti verso Sesto Fiorentino a nord e Bagno a Ripoli a sud, compreso anche il tratto sotterraneo di buona parte del centro storico, di cui si sta verificando la fattibilità tecnica ed economica.
Il costo totale dell’intervento delle linee 2 e 3 primo stralcio è pari a circa 425 milioni, di cui oltre 120,8 milioni del Ministero delle Infrastrutture, 37,7 milioni di RFI in base all’accordi procedimentale del 3 marzo 1999, 41,9 Regione Toscana (di cui 36,6 milioni fondi comunitari), 85,7 milioni del Comune e il resto fondi del concessionario.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, Tramvia firmato accordo con Ministero, il via i lavori delle linee 2 e 3 entro giugno Firenze, Tramvia firmato accordo con Ministero, il via i lavori delle linee 2 e 3 entro giugno ultima modifica: 2014-04-14T20:40:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento