Genova, martedì 15 aprile incontro con Domenico Quirico a Palazzo Tursi

Martedì 15 aprile, alle ore 21, il Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi ospiterà l’iniziativa “Allargare gli orizzonti – Dentro il dramma, una testimonianza”, un incontro pubblico su temi di attualità internazionale con Domenico Quirico, reporter e caposervizio esteri del quotidiano “La Stampa”.
Testimone acuto di vicende cruciali del nostro tempo, Domenico Quirico è stato rapito il 9 aprile 2013 mentre si trovava in Siria come inviato di guerra, tenuto prigioniero per 152 giorni e liberato l’8 settembre scorso.

Poco dopo ha ripreso la sua attività di inviato e, negli ultimi giorni, ha lavorato in Ucraina seguendo con i suoi reportage la rivolta di Maidan a Kiev.

Quirico, nella sua attività, ha scelto di vivere gli eventi in prima persona, in un itinerario di conoscenza che arriva agli interrogativi più profondi. ”Il giornalismo che faccio io – ha dichiarato poco dopo il rilascio – richiede, per avere un senso, di essere nel luogo dove gli eventi e gli uomini che racconto sviluppano la loro storia, nel bene e nel male. Se io non sono là, non ho il diritto di raccontare quegli uomini e quelle vicende. Perché non è onesto, soprattutto per coloro che racconto. Con loro ho un dovere morale”.

L’iniziativa, organizzata dal Centro Culturale Charles Péguy, ha il patrocinio del Comune di Genova.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, martedì 15 aprile incontro con Domenico Quirico a Palazzo Tursi Genova, martedì 15 aprile incontro con Domenico Quirico a Palazzo Tursi ultima modifica: 2014-04-12T06:20:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento