Venezia, a Forte Bazzera primo incontro del progetto solidale Il respiro della città

Domani sabato 12 aprile alle ore 16.30 a a Tessera, Forte Bazzera prenderà il via il progetto, “Il respiro della città”, che prevede la realizzazione di sei incontri che si svolgeranno nei territori delle Municipalità del Comune di Venezia, promossi dall’ Unità Operativa Città Solidale dell’Osservatorio Politiche di Welfare del Comune di Venezia.

Si tratta di un percorso che intende mettere in collegamento i soggetti della solidarietà delle reti di associazioni “Spazio Mestre Solidale” della terraferma e “Vetrina del Volontariato” di Venezia con i luoghi, gli abitanti e le altre realtà solidali del territorio. Il percorso si prefigge di creare occasioni pubbliche di incontro incentrate su luoghi meno conosciuti della città, sui movimenti di attività quotidiane e sulle realtà solidali di gruppi, associazioni, organizzazioni di vario genere.

L’appuntamento di domani sarà l’occasione di incontro tra diversi attori sociali del territorio di Tessera: l’associazione C.C.R.T., l’associazione G3, il Forte Bazzera, Casa Amelia che si sta per trasferire a Mestre, il Gruppo Anziani, gli abitanti di Tessera, la Banda musicale di Tessera.

Per contatti ed approfondimenti: Area Città Solidale dell’Osservatorio Politiche di Welfare tel: 0412381620 e 3487904975.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venezia, a Forte Bazzera primo incontro del progetto solidale Il respiro della città Venezia, a Forte Bazzera primo incontro del progetto solidale Il respiro della città ultima modifica: 2014-04-11T16:04:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento