Cardeto, si è costituito Martino Fotia

77

Il reggino di 43 anni era ricercato dal 18 marzo scorso per tentato omicidio, detenzione illegale di armi e spari in luogo pubblico. Martino Fotia, accompagnato dal suo difensore, l’avvocato Giuseppe Nardo, si è costituito nel carcere di Reggio Calabria.

Il 18 marzo Fotia, nel corso di un violento litigio, aveva sparato alcuni colpi d’arma da fuoco contro alcune persone a Cardeto, una delle quali era rimasta ferita. Fotia era stato identificato dai Carabinieri, ma si era reso irreperibile.