Roma, in via Maria Pezze Pascolato settantenne uccide figlio e moglie

78

U efferato duplice omicidio compiuto da un pensionato di 76 anni. L’uomo ha ucciso il figlio di 34 anni, disabile, soffocandolo con un cuscino. Poi ha tentato di fare lo stesso con la moglie di 64 anni, gravemente malata. Non riuscendoci ha impugnato la pistola e le ha sparato alla testa.

Il duplice omicidio è avvenuto in zona Trionfale, nel Nord-Ovest di Roma. L’anziano, una volta compiuto il duplice omicidio, ha chiamato il 113 per denunciare quanto accaduto e ha atteso l’arrivo degli agenti.