Isola Capo Rizzuto, colpo alle cosche cosca Arena e Nicoscia 13 arresti

181

8605_carabinieri-arresto-250-2Eseguiti dai Carabinieri su tutto il territorio nazionale. Tratte in arresto tredici persone tutte ritenute contigue alle cosche cosca Arena e Nicoscia di Isola Capo Rizzuto, in provincia di Crotone. Sono accusate a vario titolo di avere illecitamente e fittiziamente intestato a prestanome, società, beni mobili ed immobili, con il reinvestimento di capitali di illecita provenienza. Nel corso dell’operazione sono anche stati sequestrati beni per un valore di 13 milioni di euro.