Boxe, il crotonese Tobia Lorica alla conquista del titolo Intercontinentale

molè, loriga, zurlo, galardo, perriIn quel di Londra dovrà battere il campione in carica Bradley Skeete.

Lo Sport, con la “S” maiuscola, abita a Crotone e non da ieri. La tradizione di Milone, Grande Atleta crotoniate vincitore di tantissime Olimpiade nell’Antica Grecia, si è sempre tramandata nel tempo. Un lungo elenco di Atleti crotonesi che hanno sempre onorato la Città di Crotone in tutti gli sport.

L’esempio più recente arriva dal pugile Tobia Loriga, della società  Kroton box, che fra giorni sarà impegnato in un match, valevole per il titolo intercontinentale WBA dei pesi welter, con il campione in carica Bradley Skeete. Il famoso “in bocca al Lupo” è stato pronunciato nei confronti di Tobia presso la Provincia di Crotone dal presidente Stano Zurlo, dal presidente del Coni provinciale Claudio Perri e dal capitano del Crotone calcio Antonio Galardo.

“La Provincia e le Istituzioni tutte sono vicine allo sport ed a  tutti gli atleti che portano alto il nome del nostro territorio a livelli internazionali. Si tratta soprattutto di giovani che provengono dai quartieri disagiati della città e che, proprio attraverso lo sport, facendo immensi sacrifici,  si impegnano per un reale riscatto sociale personale e comunitario”.

E’ quanto ha dichiarato il presidente della Provincia di Crotone, Stano Zurlo, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’incontro di boxe che sabato, 12 aprile, vedrà di fronte Tobia Loriga, della società  Kroton box, ed il campione in carica Bradley Skeete. Il match, valevole per il titolo intercontinentale WBA dei pesi welter di box,  si terrà al Copper Box Arena di Londra e sarà trasmesso in diretta tv sul canale Eurosport.  All’incontro con i giornalisti hanno partecipato con Zurlo, Tobia Loriga, i dirigenti e gli altri atleti della Kroton Box, il presidente del Coni Claudio Perri, l’assessore allo Sport del comune capoluogo Claudio Mole’ e poi, a sorpresa, Antonio Galardo capitano del Crotone Calcio. Quest’ultimo  ha regalato a Tobia la maglia rossoblù. “In un momento di estrema difficoltà che vive il crotonese –ha aggiunto Zurlo- atleti del calibro di Loriga  e di Galardo sono dei simboli e dei punti di rifermento cui soprattutto i giovani devono prendere ad esempio. Sono atleti che con enormi sacrifici, impegno costante ed amore smisurate per le sfide e per lo sport, hanno raggiunto livelli altissimi nelle rispettive discipline. Sono in buona sostanza -ha concluso il presidente della Provincia- dei veri campioni”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Boxe, il crotonese Tobia Lorica alla conquista del titolo Intercontinentale Boxe, il crotonese Tobia Lorica alla conquista del titolo Intercontinentale ultima modifica: 2014-04-08T15:26:04+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento