Caltanissetta, omicidio di Francesco Pepi arrestate dodice persone

Il caso è stato risolto dalla Polizia dopo 25 anni. Il commerciante Francesco Pepi è stato ucciso dalla mafia nel 1989 perché si era opposto al pagamento del pizzo e aveva esortato gli altri imprenditori a fare lo stesso. Il Gip di Caltanissetta ha emesso 12 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di persone già in carcere per altri motivi. Le indagini hanno anche consentito di individuare gli autori di altri due omicidi e di un tentato omicidio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Caltanissetta, omicidio di Francesco Pepi arrestate dodice persone Caltanissetta, omicidio di Francesco Pepi arrestate dodice persone ultima modifica: 2014-04-07T07:43:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento