Pomezia, romano incassa la pensione della madre morta da 14 anni

103

L’uomo, pensionato con precedenti, residente a Pomezia, si recava tutti i mesi presso l’ufficio postale di via Serbelloni, nel quartiere Torpignattara, per incassare la pensione della madre, all’incirca 700 euro mensili.

Il figlio della donna ha percepito la pensione della madre morta da 14 anni e che ormai sarebbe dovuta essere ultracentenaria. Il romano di 68 anni è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri della Stazione di Roma Torpignattara.