Genova, le Scatole di Zoe un Dvd spiega ai ragazzi come difendersi dalle calamità

“Le Scatole di Zoe” è un DVD per le scuole genovesi commissionato dalla Protezione Civile del Comune di Genova alla Film Commission sul tema delle norme di autoprotezione sui rischi ambientali: alluvione, frane, incendi, terremoto, neve. Lo scopo è fare della cittadinanza attiva un valore, e, del senso di responsabilità e solidarietà, le basi irrinunciabili per diffondere una vera “cultura di Protezione Civile”.

Il DVD sarà utilizzato dagli insegnanti e dagli operatori di Protezione Civile come supporto didattico negli incontri di sensibilizzazione nelle scuole e le sue immagini potranno favorire l’aumento della consapevolezza e la conoscenza del rischio, per meglio prevenirlo e gestirlo, attraverso l’adozione delle più corrette norme comportamentali.

La sicurezza, ha detto Gianni Crivello, assessore alla protezione civile, è un fatto culturale da trasmettere ai ragazzi e alle loro famiglie, insegnando le norme di autotutela, affinchè quanto è accaduto nel 2010 a Sestri e nel 2011 sul Fereggiano non si ripeta. Questa Amministrazione mette la Protezione Civile al primo posto dei propri impegni di lavoro.

L’assessore alle istituzioni scolastiche Pino Boero, ha sottolineato che, in tema di prevenzione, rivolgersi ai ragazzi e alle loro famiglie è fondamentale. Gli adulti, spesso, lanciano dei messaggi attraverso la formula del “comandamento”, ma le imposizioni dall’alto non hanno effetto, se non invitare alla trasgressione. Lo spirito di questo DVD è informare su rischi e pericoli di un comportamento a rischio senza creare timore o paura, divertendosi con spirito ludico.

Abbiamo deciso di coinvolgere, ha detto Monica Bocchiardo, responsabile della protezione civile del Comune di Genova, con un DVD divertente, dalle tecniche cinematografiche accattivanti, i ragazzi dalle elementari alle superiori, per convincerli a rispettare le norme di auto comportamento. Zoe significa vita, il bambino nel cliccare ogni singola opzione interattiva, rappresentata da una scatola, vede quali comportamenti deve adottare in caso di rischio.

Messaggi e consigli contenuti nel DVD seguono le regole della moderna comunicazione, “cinguetta” come twitter e socializza come “facebook”, non supera mai i 140 caratteri, impatta come un gioco, diverte come un fumetto. La tecnica è caratterizzata dall’animazione fotografica, il set ha le dimensioni di foglio A4, dove la caricatura buffa di oggetti di uso quotidiano,cellulari, ombrelli, televisori, fanno da cornice a una giovane attrice spaesata, in un mix-look tipo video game.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, le Scatole di Zoe un Dvd spiega ai ragazzi come difendersi dalle calamità Genova, le Scatole di Zoe un Dvd spiega ai ragazzi come difendersi dalle calamità ultima modifica: 2014-04-06T06:29:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento