Riaperta la scuola materna di Montagnana, una festa di tutta la comunità

89

Un anno fa la scuola materna di Montagnana pistoiese era stata chiusa. Verdetto dei tecnici: tetto da rifare. Nel pomeriggio di oggi, dopo un anno trascorso dai venti bambini nei locali di un mulino in località Momigno, è stata festeggiato il rientro nella sede originaria.

Una vera festa di comunità, secondo l’assessore regionale a istruzione e formazione, che ci ha tenuto ad essere presente insieme a bambini genitori insegnanti e altri abitanti della zona. Erano presenti anche alcuni consiglieri regionali e deputati del territorio.

Tutti i membri della comunità si sono attivati per consentire questa riapertura, che vede una scuola più sicura (è stato rifatto il tetto e l’impianto elettrico) e più agibile e luminosa, con pareti tinteggiate in bianco e azzurro. Il costo dell’intervento è ammontato a 60.000 euro, di cui più della metà a carico della Regione.

Il pomeriggio di oggi dimostra ancora una volta,secondo l’assessore regionale., quanto la scuola sia un centro vitale per una comunità, e un’occasione vivace di incontro e partecipazione, esempi importanti per far crescere i cittadini di domani.