Albano Laziale, lite in strada feriti due poliziotti

Il bilancio complessivo è di tre feriti tra cui due agenti e un arresto. Il tutto a seguito di una lite in strada tra i componenti del clan Casamonica, sedata a fatica dall’intervento degli agenti. L’episodio è accaduto in serata a Pavona, frazione di Albano Laziale.

Il motivo della lite sarebbe dovuto ad un bimbo conteso tra un uomo ed una donna di 39 e 45 anni. Lo scontro tra i due è cominciato in casa ed è proseguito in strada, quando poi si sono ritrovate circa sessanta persone del clan.

All’arrivo degli agenti di Albano il trentanovenne ha tentato di investire la quarantacinquenne e i due poliziotti ferendoli. L’uomo è stato poi fermato ed arrestato per tentato omicidio plurimo.

Lascia un commento