Fondazione Nitti, a Napoli giornata di studi

Martedì 8 Aprile, alle ore 11.00, presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli (Sala Pagliara) si terrà una Giornata di studi sul tema L’attualità di Francesco Saverio Nitti. Politica, educazione e passione civile, con l’intento di riflettere sulla figura e sul ruolo del grande statista lucano proiettandolo nella contemporaneità come modello di una pedagogia civile in grado di fornire risposte ai problemi emergenti dell’Italia attuale: la disaffezione nei confronti della politica da parte dei cittadini, il disimpegno, il divario Nord-Sud, l’assenza di politiche serie in materia di formazione e di educazione.
L’occasione per riflettere su tali temi sarà offerta dalla presentazione del volume di Giovanni Vetritto, Francesco Saverio Nitti. Un profilo (Rubbettino, Soveria Mannelli 2012).
Dopo i saluti del Magnifico Rettore, prof. Lucio D’Alessandro e del Preside della Facoltà di Scienze della Formazione, prof. Enricomaria Corbi, interverranno il Presidente dell’Ente morale Suor Orsola Benincasa, prof. Piero Craveri, il Presidente della Fondazione Nitti prof. Stefano Rolando, il prof. Luigi Mascilli Migliori del Comitato scientifico della Fondazione Nitti ed il prof. Fabrizio Manuel Sirignano, Delegato del Rettore al Lifelong Learning. I lavori saranno conclusi dal dott. Giovanni Vetritto, Dirigente della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed autore del libro.
Nel corso dell’incontro si avvierà anche un confronto programmatico sui temi del lifelong learning tra l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa e la Fondazione Francesco Saverio Nitti per una auspicabile sinergia istituzionale finalizzata a realizzare, nel solco del pensiero e dell’azione del grande Statista lucano, iniziative formative e scientifiche destinate ai giovani e alle eccellenze del Mezzogiorno d’Italia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fondazione Nitti, a Napoli giornata di studi Fondazione Nitti, a Napoli giornata di studi ultima modifica: 2014-04-04T16:51:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento