Catania, confiscati 500 mila euro a Rosario Sinatra

Il provvedimento è stato eseguito dalla Dia nei confronti del catanese già condannato per mafia a 19 anni 8 mesi di reclusione perché ritenuto appartenente al clan mafioso Santapaola-Ercolano. La confisca è stata effettuata nell’ambito dell’operazione Padrini. La proposta era stata inoltrata dalla Procura della Repubblica, su indagini ed accertamenti patrimoniali svolti dal centro operativo della Dia di Catania.

9 su 10 da parte di 34 recensori Catania, confiscati 500 mila euro a Rosario Sinatra Catania, confiscati 500 mila euro a Rosario Sinatra ultima modifica: 2014-04-04T06:06:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento