Verona, sequestrati oltre 28 mila litri di vino contraffatto

Il sequestro è stato effettuato dai Finanzieri scaligeri presso i magazzini di una società specializzata in servizi logistici. Si tratta di oltre 28 mila litri di vino contraffatto, già imbottigliato come “Montepulciano d’Abruzzo Doc” e “Trebbiano”. Dai controlli è emerso che si trattava di normale vino da tavola, senza alcuna particolare qualificazione di denominazione e di origine. Confezionato in bottiglie da due litri, le denominazioni fasulle erano riportate, sia sulle etichette, sia sui cartoni da 6 bottiglie, utilizzati per il trasporto. I finanzieri hanno quindi sequestrato il vino “contraffatto” e hanno segnalato all’autorità Giudiziaria un imprenditore per frode in commercio in materia di produzione e commercializzazione di prodotti alimentari.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento