Presto un nuovo piano del traffico a Firenze

“La qualità della vita è strettamente connessa anche con la qualità dei trasporti che vengono usati per lavoro, studio, vita privata. Per questo, tra le mie priorità, c’è anche un nuovo piano del traffico da mettere a punto nei prossimi mesi”. Lo ha detto il vicesindaco di Firenze Dario Nardella, intervenendo al congresso nazionale della Filt Cgil che si è aperto a Firenze al Palazzo dei congressi.
“Questo piano – ha sottolineato nardella – dovrà valorizzare i risultati positivi raggiunti finora, come la fluidificazione del traffico sui viali grazie all’ ‘onda verde’, ma anche al rafforzamento del trasporto pubblico con il completamento della tramvia e dei collegamenti metropolitani, con l’Alta velocità e anche con i collegamenti ferroviari di superficie, con l’ampliamento e la valorizzazione dell’aeroporto, con la scommessa del trasporto ‘verde’ elettrico sia per le merci che per le persone”.
“Tutto questo – ha aggiunto Nardella – mettendo al centro i diritti dei lavoratori dei trasporti: proprio il settore dei trasporti riesce a coniugare bene i diritti dei lavoratori con i diritti degli utenti e quando questi diritti si mescolano significa che il sistema funziona davvero”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Presto un nuovo piano del traffico a Firenze Presto un nuovo piano del traffico a Firenze ultima modifica: 2014-04-02T00:40:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento