Finale nazionale di corsa campestre. Giochi Studenteschi

Si è conclusa l’ultima fase, quella nazionale, dei campionati di cross dei Giochi studenteschi. La gara si è svolta a Grosseto venerdì 28. Hanno partecipato alla rassegna 88 fra cadetti e cadette (le categorie non corrispondono esattamente a quelle FIDAL: si tratta dei nati nel 2000/2001/2002), 187 fra allievi e allieve (1997/98/99) e 74 diversamente abili per un totale di 449 partecipanti.
Grandi le attese per il messinese Tindaro Lisa, bronzo ai campionati studenteschi su pista. Tindaro conclude i suoi giochi solo diciassettesimo, sulla gara allievi di 2500m, a 35 secondi dal primo col tempo di 7.35. Nonostante tutto, l’atleta dell’Istituto scientifico “Maurolico” di Spadafora arriva comunque secondo per gli atleti classe 1999 confermandosi un atleta di livello.
Primo della sua gara, in linea con le aspettative, Yohanes Chiappinelli del liceo Piccolomini di Siena: atleta, classe 1997, già decimo nei 3000m ai Mondiali Allievi di Donetsk del 2013. Secondo, a sei secondi da Chiappinelli, Ahmed Ouhda, studente del “Vallee Serpana Gozzaniga” di Bergamo che completa la gara in 7’06”. Terzo Riccardo Usa del Vittorio Emanuele II di Cagliari in 7’09”.
Nel campionato a squadre, la squadra dell’I.C. Gioiosa Marea si classifica seconda a livello nazionale tra i cadetti maschili che hanno corso un percorso di 2000m. Primo della squadra e decimo assoluto Ivan Magistro Contenta che chiude con uno splendido 6’12”. Il compagno di squadra Gabriele Giovanni Miragliotta è 24°. Seguono più in giù nella classifica ma contribuendo al successo della squadra Calogero Scaffidi Lallaro e Gabriele Di Pino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Finale nazionale di corsa campestre. Giochi Studenteschi Finale nazionale di corsa campestre. Giochi Studenteschi ultima modifica: 2014-03-31T08:33:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento