Firenze, la Notte Bianca torna il 30 aprile, Gianluca Balestra direttore artistico

Il 30 aprile prossimo torna, come è ormai tradizione, la Notte Bianca di Firenze. Direttore artistico sarà quest’anno Gianluca Balestra, direttore del Teatro Cantiere Florida, e l’organizzazione è a cura dell’Associazione Muse. Lo prevede una delibera approvata ieri dalla giunta comunale su proposta dell’assessore alla cultura Sergio Givone.
Il tema di questa edizione sarà ‘La città continua’, titolo che re-interpreta la visione del gruppo degli architetti “radicali” attivi a Firenze alla fine degli anni ’60 che ha segnato una pagina avanguardista della cultura del Novecento. L’idea è quella di una città senza confini e proiettata oltre barriere e limiti, secondo piani idealmente infiniti. La prospettiva è di far evolvere il concetto di spazio e pensare la città come una piazza, luogo globale d’incontro. L’idea di base della Città continua, infatti, è anche quella di un luogo inclusivo, socialmente responsabile e che manifesti cura per gli spazi e le persone che li abitano. Verranno privilegiati i luoghi del centro storico ma anche tutti i luoghi particolarmente significativi della città dove saranno ospitati eventi, mostre, concerti, spettacoli, videoproiezioni. Il programma prevede il coinvolgimento e la partecipazione di palazzi storici, musei, istituzioni cittadine, gallerie, vetrine e spazi (interni ed esterni) di tutte le attività commerciali. Sono stati coinvolti anche cittadini e associazioni, con un invito che si è chiuso da poco e che ha ‘raccolto’ oltre 130 proposte di partecipazione tra mostre, installazioni, performance, spettacoli di danza e teatro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, la Notte Bianca torna il 30 aprile, Gianluca Balestra direttore artistico Firenze, la Notte Bianca torna il 30 aprile, Gianluca Balestra direttore artistico ultima modifica: 2014-03-30T03:54:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento