Primi matrimoni gay in Inghilterra e Galles subito dopo la mezzanotte

E’ successo dopo l’entrata in vigore della nuova legge. Come ha affermato il premier, David Cameron, ”non sarà più importante in Gran Bretagna sapere se sei eterosessuale o omosessuale: lo Stato riconoscerà il rapporto nello stesso modo”. Un sondaggio pubblicato venerdì mostra però che il 22% degli intervistati rifiuterebbe un invito a un matrimonio gay, anche se il 68% si dichiara favorevole.

9 su 10 da parte di 34 recensori Primi matrimoni gay in Inghilterra e Galles subito dopo la mezzanotte Primi matrimoni gay in Inghilterra e Galles subito dopo la mezzanotte ultima modifica: 2014-03-29T02:33:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento