Calendario scolastico toscano, più certezze a studenti, famiglie e operatori

L’anno scolastico 2014-2015 in Toscana comincerà lunedì 15 settembre. L’ultima campanella suonerà il 10 giugno. I giorni di scuola saranno complessivamente 208. Questi i punti cardine del nuovo calendario scolastico sul quale la Regione, dopo un’approfondita concertazione, ha trovato un accordo con il mondo della scuola e le parti sociali. L’accordo sarà sottoposto all’approvazione della giunta da parte dell’assessore all’istruzione formazione e università in una delle prossime sedute.

L’assessore si dice soddisfatto, perché si tratta di un accordo che fissa delle regole per il calendario scolastico, definendo con precisione, per il prossimo e per gli anni a venire, l’avvio, la sospensione e la fine delle lezioni.

A cominciare, ovviamente, dalla didattica, che è al centro di ogni programmazione scolastica e che potrà contare su un numero di giornate certo e definito prima dell’avvio delle lezioni. Nel corso dell’anno 2014-2015 le giornate di scuola saranno 208.

Le nuove regole consentiranno poi a studenti, insegnanti, famiglie e anche agli operatori e alle tante imprese che gravitano attorno al mondo della scuola, di programmare al meglio le proprie attività.

Lascia un commento