San Marino, mamma dona un rene al figlio di 8 anni

330

Un gesto d’amore per ridare speranza al figlio. A raccontarlo è la mamma sammarinese sulla sua pagina di Facebook. Lei e il suo nimbo di 8 anni sono in buone condizioni dopo la delicata operazione all’ospedale di Pisa. La donna di 46 anni ha donato un rene al figlio, affetto da tempo da Glomerulo sclerosi focale, una patologia rara che da anni lo aveva costretto alla dialisi. Il decorso post-operatorio sarà lungo per il piccolo al quale è stata diagnosticata questa terribile malattia sin dai primi anni di vita.

Il bimbo è stato costretto sin dai primi mesi di vita, prima con un tubicino che si perdeva nel suo addome e che gli alimentava il sangue per tutta la notte. Ora con un’emodialisi che gli veniva praticata a giorni alternati all’ospedale di Stato a San Marino. Il piccolo aveva già tentato il trapianto di rene quando aveva appena quattro anni, ma non andò a buon fine. La speranza di tutti è che questa sia la volta buona e che il bambino possa riprendere una vita normale.