Al Salone di Origine 40 mila visitatori e per la Provincia di Reggio Calabria è un successo

Grande successo di pubblico per la “Fiera di Vita in Campagna” e il “Salone di Origine” tenutosi dal 21 al 23 marzo a Montichiari (BS) a pochi chilometri dal lago di Garda. Una fiera in forte crescita che con 40.000 visitatori paganti supera del 30% gli ingressi dello scorso anno e tiene a battezzo il “Salone di Origine” presso il quale si è rivelata protagonista assoluta la Provincia di Reggio Calabria con gli espositori riuniti dal brand dell’Assessorato provinciale all’Agricoltura “Reggio Calabria, la provincia buona e bella – Paesaggi ricchi di sapore”. Grande l’entusiasmo manifestato dall’assessore Gaetano Rao: “La soddisfazione delle aziende partecipanti è la nostra soddisfazione. Un successo di visite e di reale interesse nei confronti dei nostri prodotti che sono andati a ruba ma che, soprattutto, hanno consentito di generare interessanti contatti commerciali.

Adesso ci si prepara alla vetrina internazionale del SOL&Agrifood ed al Vinitaly di Verona previsti dal 6 al 9 aprile prossimi, manifestazione presso le quali partecipiamo con un numero di aziende ancora superiore dopo i successi degli ultimi due anni”. Le  aziende partecipanti con la Provincia al “Salone di Origine” hanno avuto, tra l’altro, l’opportunità di presentare i propri prodotti identitari anche durante l’apposito incontro divulgativo organizzato dalla rivista “ORIGINE” presso il frequentatissimo spazio destinato ai convegni, ai corsi ed agli incontri tematici. Un tour descrittivo, a cura di Eugenia Mazzali e Rosario Previtera, che dal versante jonico si è spinto verso il versante tirrenico e sino ai contrafforti aspromontani: dal vino di Palizzi ed il caciocavallo di Ciminà, con il bergamotto, il suo succo e la sua essenza, si è idealmente proseguito verso l’area dello Stretto e l’Aspromonte con i salumi, fino ad arrivare alla Piana con i prodotti a base di peperoncino, gli agrumi, le olive e l’olio, le confetture biologiche, i liquori della tradizione. Tra gli esclusivi assaggiatori che hanno apprezzato i prodotti identitari reggini si registrano il noto giornalista enogastronomico Luigi Caricato e la giornalista di settore Clementina Palese. E grande soddisfazione è stata espressa dalle aziende partecipanti, le quali di fatto hanno spontaneamente costituito il Paniere dei prodotti della Provincia “buona e bella” che verrà di volta in volta riproposto in occasione degli eventi organizzati dall’Assessorato all’Agricoltura della Provincia di Reggio Calabria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Al Salone di Origine 40 mila visitatori e per la Provincia di Reggio Calabria è un successo Al Salone di Origine 40 mila visitatori e per la Provincia di Reggio Calabria è un successo ultima modifica: 2014-03-27T13:29:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento