Il gagliardetto di Vicenza in partenza per l’Himalaya

163

Il gagliardetto del Comune di Vicenza sventolerà a quota 8000 mila metri, tra le cime dell’Himalaya. Questa mattina, infatti, a nome dell’amministrazione comunale il presidente del consiglio comunale Federico Formisano, accompagnato dal consigliere comunale Fioravante Rossi e dall’ex consigliere Rosario Vigneri, ha consegnato il vessillo che riporta lo stemma comunale di Vicenza all’alpinista Davide Ferro, in partenza per il Tetto del Mondo. Ferro, gestore del rifugio di Campogrosso, affiggerà il gagliardetto del Comune di Vicenza tra le cime del ghiacciaio Kanchenzonga, meta dell’imminente spedizione K2014.IT guidata dall’alpinista Alberto Peruffo.