Verona, al Teatro Laboratorio il 28 marzo Aldo morto

Arriva finalmente anche a Verona al Teatro Laboratorio (ex Arsenale asburgico) venerdì 28 marzo ore 21.00 lo spettacolo vincitore del Premio Rete Critica 2012 “Aldo morto” di e con Daniele Timpano, reduce dal successo ottenuto a Milano al Teatro dell’Elfo. Un attore nato negli anni ’70, che di quegli anni non ha alcun ricordo o memoria personale, partendo dalla vicenda del tragico sequestro di Aldo Moro, trauma epocale che ha segnato la storia della Repubblica italiana, si confronta con l’impatto che questo evento ha avuto nell’immaginario collettivo. In scena, assieme al suo corpo e a pochi oggetti, solo la volontà di affondare fino al collo in una materia spinosa e delicata senza alcuna retorica. Timpano percorre i quarant’anni di storia italiana che hanno come epicentro il rapimento e la morte di Aldo Moro, ritornando sempre su quei 54 giorni di prigionia, dal rapimento all’assassinio, evoca il clima politico di quegli anni, dalle rivolte sessantottine agli anni di piombo, passando per la strategia della tensione, verificando il discorso politico di allora anche tramite le canzoni impegnate di cantautori. Riesuma deliranti canzoni sessantottine e truci barzellettacce d’epoca, pronuncia un discorso di Renato Curcio indossando una maschera di Mazinga, si traveste – con vistosa parrucca – da Adriana Faranda, fa entrare in scena un’inquietante automobilina telecomandata, una Renault 4 rossa, versione in miniatura di quella in cui fu lasciato il cadavere di Moro, con una minuscola coperta nel bagagliaio. In questo spettacolo pluripremiato la vera imputata è la storia, anzi l’impossibilità di raccontare, di dipanare la storia. Ne esce uno spettacolo dal testo graffiante che con le immagini e le parole, tra profondità e leggerezza, cerca di prendere una posizione facendo divertire, pensare, ricordare e non dimenticare, con ironia. Il debutto a Roma aveva destato scalpore e suscitato l’interesse dei media: Timpano, nel 35.imo anniversario del rapimento, si era chiuso in una cella simile per dimensioni a quella che aveva tenuto prigioniero Aldo Moro e vi era restato per 54 giorni. Aldo Morto-tragedia è prodotto da amnesiA vivacE con il sostegno di Area06 e in collaborazione con Cité internationales des Arts, Parigi. Biglietti in vendita alla biglietteria un’ora prima dello spettacolo. Info e prenotazioni 045/8031321 – 3466319280 www.teatroscientifico.com.

9 su 10 da parte di 34 recensori Verona, al Teatro Laboratorio il 28 marzo Aldo morto Verona, al Teatro Laboratorio il 28 marzo Aldo morto ultima modifica: 2014-03-24T15:59:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento