Prato, incendio alla Teresa Moda arresti

Polizia e Fiamme Gialle hanno eseguito misure cautelari in carcere e domiciliari nell’ambito dell’inchiesta sul rogo del primo dicembre 2013 alla ditta “Teresa moda” nel quale morirono 7 lavoratori cinesi. Gli arrestati sono cinesi e italiani. Fra le accuse contestate c’è l’omicidio colposo plurimo.

Lascia un commento