Mira, cinquantenne dipendente della Metro si toglie la vita in garage

Il suo ultimo pensiero è stato per la figlia chiedendola scusa per quello che avrebbe compiuto di lì a poco. E è la donna, insieme alla madre a scoprire che il padre, 54 anni, si era suicidato. L’uomo si è impiccato con una corda nel garage-magazzino della propria abitazione a Oriago. Era dipendente della Metro di Mestre e gli mancavano pochi anni per poter andare in pensione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mira, cinquantenne dipendente della Metro si toglie la vita in garage Mira, cinquantenne dipendente della Metro si toglie la vita in garage ultima modifica: 2014-03-20T02:09:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento