Pila, incidente in montagna morta la piemontese Mariella Bocchiola

La pensionata di 72 anni era ricoverata all’ospedale dopo essere caduta venerdì nella discesa della pista Couis 1, a Pila. Ieri ne era stata dichiarata la morte cerebrale. I parenti hanno acconsentito al prelievo di alcuni organi. Forse a causa di un malore, Mariella Bocchiola aveva perso il controllo degli sci e dopo aver preso forte velocità era caduta, procurandosi un trauma cranico. La vittima, secondo quanto si è appreso, non indossava il casco.

Lascia un commento