Pensioni, Inps e Comando militare Basilicata firmano intesa

La prossima settimana sarà firmato un Protocollo d’intesa tra l’Inps e il comando militare Esercito “Basilicata” per l’utilizzo della procedura telematica per lo scambio dei dati ai fini dell’accredito del periodo di servizio militare.
L’intesa – è scritto in una nota – concretizza un altro momento di cooperazione tra pubbliche amministrazioni, fondamentale per soddisfare la domanda di tempestività, trasparenza e qualità che perviene dai cittadini e va ad implementare la rete dei servizi resi dall’Inps sul territorio.
Con questo accordo – sottolinea una nota dell’istituto di previdenza – tutte le strutture Inps della regione saranno collettrici delle richieste di accredito del periodo del servizio espletato presso tutti i corpi delle Forze armate e tutti i dati memorizzati sugli archivi informatizzati dell’Inps saranno resi disponibili al Cme per la verifica di integrazione e competenza, mentre il Cme “Basilicata” implementerà i dati delle richieste di accredito del servizio militare.
Maggiori dettagli saranno resi noti nel corso della cerimonia ufficiale di firma del Protocollo che avverrà il giorno 25 marzo alle ore 10,30 presso la sede del comando militare Esercito “Basilicata”, a Potenza, alla presenza del colonnello Giulio Barba, comandante Cme “Basilicata” e di Antonio D’Ago, direttore regionale Inps.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pensioni, Inps e Comando militare Basilicata firmano intesa Pensioni, Inps e Comando militare Basilicata firmano intesa ultima modifica: 2014-03-19T17:52:49+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento