Muro Lucano aderisce alla Festa di primavera di Fare ambiente

Il Comune di Muro Lucano aderisce alla “Festa di Primavera” di “Fare Ambiente”, un momento di festa e di informazione al fine di salvaguardare il patrimonio arboreo della città.
L’appuntamento per la giornata dell’Albero, promossa dal Movimento Ecologista Europeo – spiega una nota del Comune – è per il giorno 21 marzo nella Città di Muro Lucano. “Saranno acquistate 100 piante di paulonia – ha detto Mariani – una pianta che per le sue spiccate caratteristiche è idonea sia per combattere il dissesto idrogeologico, grazie al suo apparato radicale fittonante, sia come buon assorbitore di CO2. La giornata è pertanto dedicata all’ educazione ambientale. Tale iniziativa, Patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ha la mission di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza dal punto di vista ambientale del patrimonio arboreo e boschivo in loco e non solo.
“Un’iniziativa che ha lo scopo di sensibilizzare soprattutto le nuove generazioni – ha concluso Mariani- al rispetto della natura e alla difesa del proprio territorio. Rappresenta un vero e proprio momento di festa e di informazione che naturalmente deve proseguire nel tempo al fine di salvaguardare il nostro patrimonio arboreo”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin